A sedici anni di distanza dal debutto di “Cars — Motori Ruggenti”, Porsche e Pixar hanno realizzato una 992 Carrera GTS ispirata a Sally, 996 Carrera avvocatessa e compagna di Saetta McQueen. Scopriamola insieme.

La pel­li­co­la “Cars” fir­ma­ta Pixar, il cui debut­to risale ormai a sedi­ci anni fa (23 Agos­to 2006), rap­p­re­sen­ta sicu­ra­mente qual­cosa di spe­ciale per col­oro che sono nati alla fine del ven­tes­i­mo sec­o­lo (e non solo, nat­u­ral­mente). Quel che vi sti­amo per rac­con­tare, di con­seguen­za, andrà a sus­citare in molti di voi “feels” di una cer­ta caratura.

Porsche, infat­ti, affi­an­ca­ta dai cre­atori del car­toon, ha real­iz­za­to un esem­plare uni­co, che riprende le fat­tezze di uno dei per­son­ag­gi pro­tag­o­nisti del lun­gome­trag­gio: sti­amo par­lan­do di Sal­ly, la splen­di­da Porsche 996 Car­rera (avvo­cates­sa di pro­fes­sione) che accom­pa­gna Saet­ta McQueen nel­la sec­on­da parte del pri­mo film.

La vet­tura in ques­tione è una sen­sazionale 992 Car­rera GTS carat­ter­iz­za­ta dal­la ver­ni­ciatu­ra Sal­ly Blue Metal­lic, una one-off spin­ta dal sei cilin­dri box­er bitur­bo da 3.0 litri capace di erog­a­re 480 cav­al­li di poten­za e 570 Nm di coppia. 

Tale cap­ola­voro, inoltre, dispone di un alet­tone pos­te­ri­ore che, quan­do si tro­va in posizione rialza­ta, sfog­gia con orgoglio una decal­co­ma­nia del suo per­son­ag­gio Pixar.

Men­tre la Sal­ly del grande scher­mo sfog­gia bel­lis­si­mi cer­chi in lega da diciot­to pol­li­ci iden­ti­ci a quel­li uti­liz­za­ti sul­la vari­ante Tur­bo del­la serie 993, la nuo­va 992 Sal­ly Spe­cial pog­gia invece su cer­chi da ven­ti (ante­ri­ore) e ven­tuno (pos­te­ri­ore) pol­li­ci dal design ined­i­to.

Anche gli interni, nat­u­ral­mente, sono sta­ti riv­is­i­tati: il Sal­ly Blue Metal­lic dom­i­na anco­ra una vol­ta la sce­na, affi­an­ca­to da rives­ti­men­ti ges­sati e da det­tagli con moti­vo a quadri.

A com­ple­ta­men­to, tro­vi­amo un cura­to dis­eg­no ded­i­ca­to alla Sal­ly Car­rera ripor­ta­to sul crus­cot­to (lato passeggero).

Emozione pura.

Ph. Porsche ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.