RM Sotheby’s ha recentemente venduto per 638.000 dollari una Ford GT del 2005 davvero sensazionale. Il suo precedente proprietario? Il musicista e cantante Kid Rock.

RM Sothe­by’s, realtà che non neces­si­ta di ulte­ri­ori pre­sen­tazioni, ha recen­te­mente mes­so all’as­ta una fan­ta­sci­en­tifi­ca Ford GT del 2005, di pro­pri­età del famoso musicista e can­tante Kid Rock.

Con appe­na 4.983 km all’attivo ed una car­rozze­ria let­teral­mente inton­sa, ques­ta splen­di­da super­car amer­i­cana è sta­ta ven­du­ta per la notev­ole cifra di 638.000 dol­lariSu un totale di soli 4.038 esem­plari costru­iti in poco più di due anni, ques­ta speci­fi­ca unità fa parte del­la cer­chia ristret­ta for­ma­ta dalle sole 669 Ford GT prodotte nel 2005 in ver­ni­ciatu­ra Mark IV Red, arric­chi­ta dalle iconiche stripes bianche che attra­ver­sano lon­gi­tu­di­nal­mente il cor­po vet­tura a for­ma di cuneo.

Kid Rock, per la sua crea­tu­ra, ave­va anche opta­to per dei cer­chi in allu­minio for­gia­to grif­fati BBS e per delle pinze freno rosse. Il doppio scari­co cen­trale, che si erge pre­po­ten­te­mente da un pos­te­ri­ore bas­so, largo ed aggres­si­vo, esprime la incon­fondibile voce del potente motore V8 da 5.4 litri, “anab­o­liz­za­to” da un com­pres­sore vol­u­met­ri­co che per­me­tte di rag­giun­gere una poten­za di 558 cav­al­li e 678 Nm di cop­pia. Numeri, questi, che per­me­t­tono di toc­care i 330 km/h.

L’u­ni­ca trasmis­sione disponi­bile (per la gioia di molti) è rap­p­re­sen­ta da un cam­bio man­uale a sei marce Ricar­do dagli innesti decisi, la cui leva dal pomel­lo sferi­co sati­na­to svet­ta in un abita­co­lo angus­to ma incen­tra­to sul pilota in cui ci si cala apren­do le carat­ter­is­tiche portiere a ghigliottina.

A ren­dere ques­ta ven­di­ta anco­ra più uni­ca, è il fat­to che l’ag­giu­di­catario ha avu­to il priv­i­le­gio di rice­vere in omag­gio anche una chi­tar­ra auto­grafa­ta dal­lo stes­so Kid Rock, ed un poster fir­ma­to da Cami­lo Par­do, il design­er del­la Ford GT.

Un vero affare.

Ph. Cour­tesy of RM Sotheby’s ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.