La nuova V12 Vantage rappresenta il non plus ultra della potenza di questo modello, che ha il compito di rendere onore, attraverso un nuovo propulsore da 5.2 litri e 700 cavalli, al dodici cilindri che ha reso grande la sua progenitrice.

Dopo aver pre­sen­ta­to la DBX 707, Aston Mar­tin ha uffi­cial­mente tolto i veli alla nuo­va V12 Van­tage. Come per la prece­dente gen­er­azione, anche il nuo­vo cor­so del­la due posti inglese mette a dis­po­sizione un mas­s­ic­cio motore a dod­i­ci cilin­dri (qui con cilin­dra­ta di 5.2 litri) coa­d­i­u­va­to da due tur­bo e acquat­ta­to sot­to il mus­coloso cofano ante­ri­ore, in gra­do di erog­a­re ben 700 cav­al­li a 6.500 giri e la bellez­za di 753 Nm di cop­pia.

Numeri che la ren­dono, inevitabil­mente, la migliore Van­tage di sem­pre. Il rug­gi­to incon­fondibile del­la nuo­va crea­tu­ra di Gay­don, diviene poi udi­bile attra­ver­so un nuo­vo impianto di scari­co sporti­vo con doppia usci­ta centrale.

Sot­to il pro­fi­lo esteti­co ed aero­d­i­nam­i­co, si seg­nala una grande pre­sa frontale con lamelle a svilup­po oriz­zon­tale, affi­an­ca­ta da inedite air intakes ver­ti­cali, utili a raf­fred­dare gli enor­mi freni car­bo­ce­ram­i­ci ante­ri­ori da 410 mm, abbrac­ciati da pinze a sei pis­tonci­ni. In coda, svet­ta impo­tente una grande ala dalle estrem­ità ricurve, che garan­tisce un cari­co ver­ti­cale di 204 kg alla veloc­ità mas­si­ma di 322 km/h.

Per gestire al meglio le nuove per­for­mance e nascon­dere il peso sup­ple­mentare det­ta­to dal nuo­vo frazion­a­men­to, Aston Mar­tin ha “accom­pa­g­na­to” i 1.795 kg com­p­lessivi con numerosi com­po­nen­ti in fibra di car­bo­nio, ed ele­men­ti quali sospen­sioni adat­tive ed inedite barre antirol­lio. La trazione, rig­orosa­mente pos­te­ri­ore, viene invece gesti­ta da un cam­bio auto­mati­co ZF ad otto rap­por­ti, che “coman­da” i quat­tro pneu­mati­ci Miche­lin Pilot 4S che avvol­go­no nuovi cer­chi in lega da ven­tuno pollici.

Appe­na 333 gli esem­plari prodotti.

Tut­ti ovvi­a­mente sold out.

Ph. Aston Martin ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.