Tra la Porsche 718 Cayman GT4 e la nuova 718 Cayman GT4 RS si inserisce, nel 2019, la 718 Cayman GT4 Sports Cup Edition, che rappresenta, forse, quanto di più sportivo concepito da Porsche sotto le insegne 718.

Con­cepi­ta nel 2019 dal­la divi­sione Exclu­sive Man­u­fak­tur, la Porsche 718 Cay­man GT4 Sports Cup Edi­tion rap­p­re­sen­ta la gius­ta via di mez­zo (ad edi­zione lim­i­ta­ta) tra la 718 Cay­man GT4 e la nuo­va 718 Cay­man GT4 RS.

La vet­tura esi­bisce una livrea con una col­orazione prin­ci­pale bian­ca o nera a sec­on­da delle pref­eren­ze del cliente, spez­za­ta da una doppia ban­da rac­ing di col­ore rosso, che attra­ver­sa l’in­tera vet­tura in sen­so lon­gi­tu­di­nale dal lato del guida­tore. La tin­ta pur­purea viene ripresa anche sulle fian­cate, dove spic­ca il numero 15, omag­gio al quindices­i­mo anniver­sario del Porsche Sports Cup tedesco. Ai quat­tro angoli si pos­sono, inoltre, ammi­rare aggres­sivi cer­chi neri sati­nati dal diametro di ven­ti pollici.

Aperte la portiere, la GT4 Sports Cup Edi­tion si fa apprez­zare per un ambi­ente cura­to, con rives­ti­men­ti in Alcan­tara e pelle nera, spez­za­ti da inser­ti e cin­ture di sicurez­za rosse e da impun­ture a vista. La sportiv­ità si fonde con il tipi­co lus­so di Porsche, soprat­tut­to gra­zie a det­tagli esclu­sivi in allu­minio spaz­zo­la­to nero ed alla pre­sen­za di bat­ti­tac­chi in fibra di car­bo­nio recan­ti la denom­i­nazione di ques­ta serie speciale.

Le prestazioni sono assi­cu­rate dal medes­i­mo propul­sore imp­ie­ga­to sul­la “nor­male” GT4: un sei cilin­dri box­er aspi­ra­to da 4.0 litri capace di erog­a­re 420 CV a 7.600 giri.

Il numero di esem­plari prodot­ti non è mai sta­to dichiara­to, in quan­to la pro­duzione era vin­co­la­ta dal tem­po lim­i­ta­to mes­so a dis­po­sizione da Porsche per ordi­narne uno.

Ph. Porsche ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.