La scuderia inglese, di ritorno nella massima serie automobilistica dopo sessant’anni, ha svelato la nuova monoposto che disputerà la stagione 2021.

Nel­la gior­na­ta di ieri Aston Mar­tin Cog­nizant F1 Team ha tolto i veli alla nuo­va AMR21, con cui Sebas­t­ian Vet­tel e Lance Stroll scen­der­an­no in pista nel 2021. La livrea pre­sen­ta­ta dal­la scud­e­ria bri­tan­ni­ca mantiene il clas­si­co verde British, con dei pic­coli accen­ni fuc­sia rel­a­tivi allo spon­sor BWT.

Oltre a mostrare a tut­to il mon­do la nuo­va mono­pos­to, c’è sta­ta anche la pre­sen­tazione uffi­ciale del­la line-up di piloti, tra cui il quat­tro volte cam­pi­one del mon­do Sebas­t­ian Vet­tel. Pro­prio il tedesco di Hep­pen­heim ha com­men­ta­to il suo arri­vo in British green per il prosieguo del­la sua carriera:

Anche se ho cor­so per quat­tro squadre di For­mu­la 1 e per molti anni, iniziare una nuo­va sta­gione con una nuo­va squadra mi dà anco­ra un sen­so di ecc­i­tazione. Come pilota, ho sem­pre tenu­to d’oc­chio la con­cor­ren­za e ques­ta squadra mi ha spes­so col­pi­to pos­i­ti­va­mente per quel­lo che è sta­ta in gra­do di fare sen­za un gran bud­get. Quin­di, quan­do Lawrence ed Otmar mi han­no con­tat­ta­to l’an­no scor­so e mi han­no spie­ga­to quali fos­sero le loro ambizioni, sono sta­to subito molto moti­va­to a unir­mi al team. Amo la sto­ria delle corse auto­mo­bilis­tiche e Aston Mar­tin è uno dei gran­di nomi del pas­sato, quin­di è bel­lo far parte del loro ritorno in For­mu­la 1 dopo un’assen­za di 61 anni. Dopo aver vis­i­ta­to la fab­bri­ca e incon­tra­to il per­son­ale, i miei ingeg­neri e mec­ca­ni­ci, vedo che sono davvero un bel grup­po. Sono fiducioso che, gra­zie al sup­por­to che Lawrence por­ta insieme al nome Aston Mar­tin, fare­mo pro­gres­si insieme. Non ho anco­ra guida­to la macchi­na — ovvi­a­mente — ma pen­so che abbia un bel­l’aspet­to. Non vedo l’o­ra di por­tar­la in pista. Sono ansioso di lavo­rare e conoscere meglio tut­ti nel team, com­pre­so il mio com­pag­no di squadra Lance. Fare­mo sicu­ra­mente un grande sfor­zo per ottenere insieme dei buoni risul­tati e diver­tir­ci a far­lo.

Anche Lance Stroll, il nuo­vo com­pag­no di Sebas­t­ian Vet­tel, ha rilas­ci­a­to un suo com­men­to riguar­do la nuo­va sta­gione che sta pren­den­do for­ma e par­tirà a fine Marzo:

Questo peri­o­do del­l’an­no è così ecc­i­tante. Il lan­cio del­l’au­to è quan­do tut­to ricom­in­cia a sem­brare reale. Sono tor­na­to rin­fres­ca­to dal­la pausa inver­nale. Sarà la mia terza sta­gione con questo fan­tas­ti­co grup­po di per­sone, e quel­la sta­bil­ità è ciò di cui hai bisog­no come pilota. Sono a casa qui, ed ho costru­ito dei for­ti rap­por­ti con la squadra. Questo fa la dif­feren­za quan­do gareg­giamo per quelle minus­cole frazioni di sec­on­do. Si trat­ta di sapere esat­ta­mente di cosa hai bisog­no e come lavo­rare con il team per ottimiz­zare davvero le prestazioni. Quest’an­no sarà abbas­tan­za pieno con meno giorni di test disponi­bili, ma abbi­amo fat­to buon uso dei nos­tri stru­men­ti di sim­u­lazione in fab­bri­ca per preparar­ci al meglio. Ci saran­no aspet­ta­tive più alte quest’an­no per diver­si motivi, inclu­so il nome del­la squadra, e vedo il 2021 come un’enorme oppor­tu­nità per otti­mi risul­tati. Abbi­amo avu­to un vero momen­to di slan­cio alla fine del 2020 e cre­do che anche quest’an­no potremo par­tire con il piede gius­to.

Grande atte­sa dunque per la pri­ma gara del cam­pi­ona­to, in cui si avrà un’idea ben più chiara del­la effet­ti­va com­pet­i­tiv­ità del­la vet­tura. Le pre­messe sono ottime, solo il tem­po saprà dire se Vet­tel e Stroll rius­ci­ran­no a rispettare le attese.

Ph. Aston Mar­tin Cog­nizant For­mu­la 1 Team ©

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.