La scuderia italo-elvetica ha presentato la nuova monoposto per la stagione 2021. L’obiettivo è quello di tornare ad essere competitivi e lottare, con continuità, per la zona punti.


Alfa Romeo Rac­ing ORLEN ha uffi­cial­mente sve­la­to la sua nuo­va mono­pos­to: la C41. Si trat­ta di una stret­ta evoluzione del­la vet­tura del­lo scor­so anno, con cui gli uomi­ni gui­dati da Fred­er­ic Vasseur cercher­an­no di inver­tire il trand neg­a­ti­vo intrapre­so fin dalle prime bat­tute del­la scor­sa sta­gione. La C41 potrà con­tare inoltre sul nuo­vo propul­sore di casa Fer­rari, che dovrebbe garan­tire un aumen­to di poten­za piut­tosto sig­ni­fica­ti­vo, andan­do a com­pen­sare il deficit accusato per tut­to l’arco del 2020 in ter­mi­ni di cavalli.

Vor­rei ringraziare tut­to il team per il lavoro svolto. Oggi è un giorno molto impor­tante per tut­ti noi, inoltre le aspet­ta­tive per l’inizio del­la sta­gione sono molto buone e con­tin­u­ano a miglio­rare, giorno dopo giorno. Non vedi­amo l’ora di pot­er tornare in pista per cor­rere e dare battaglia a tut­ti i nos­tri con­cor­ren­ti…

Queste le parole rilas­ci­ate da Vasseur, team prin­ci­pal del­la scud­e­ria, nel cor­so del­la pre­sen­tazione. Fil­tra dunque un cer­to ottimis­mo che spe­ri­amo pos­sa con­cretiz­zarsi nel recu­pero del­la com­pet­i­tiv­ità per­du­ta negli ulti­mi anni.

Ph. Alfa Romeo Rac­ing ORLEN ©️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.