Il binomio Sauber-Ferrari è pronto a durare ancora a lungo, con la Scuderia di Maranello che è pronta a fornire le Power Unit fino al 2025.

La fir­ma non è anco­ra sta­ta appos­ta, ma sem­bra che la col­lab­o­razione tra Sauber e Fer­rari, inizia­ta nel 2011, pos­sa davvero pros­eguire almeno fino al 2025. Sono cir­co­late varie voci nel cor­so del 2020, con Renault che sem­bra­va pronta a strap­pare un con­trat­to per la for­ni­tu­ra con il team elveti­co (con anche un appog­gio del team prin­ci­pal Fred­er­ic Vasseur) che però non si è concretizzato.

Gli azion­isti svedesi del­la squadra sem­bra­no aver pun­ta­to sul­la sta­bil­ità per il per­cor­so in For­mu­la 1, tan­to più che Sauber Engi­neer­ing col­lab­o­ra con gli uomi­ni di Alfa Romeo anche per la pro­duzione di alles­ti­men­ti spe­ciali per vet­ture stradali quali Giu­lia e Stelvio. Inoltre, dopo la fusione di FCA con PSA per fon­dare Stel­lan­tis (quar­to costrut­tore al mon­do per ven­dite annue), Sauber può tornare al tavo­lo delle trat­ta­tive con la nuo­va azien­da per par­lare anche del­la spon­soriz­zazione del Bis­cione, pre­sente dal 2018 sulle vet­ture elvetiche.

Ph. Alfa Romeo Rac­ing ORLEN ©

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.