Nuova Mercedes-Benz E53 AMG Coupé: l’eleganza della cattiveria

Nuova Mercedes-Benz E53 AMG Coupé: l’eleganza della cattiveria

Svelata la nuova Classe E53 AMG Coupé. L'auto giusta per chi ama viaggiare veloce senza dimenticare l'eleganza.


La nuova E53 AMG, neonata coupé di casa Mercedes, sarà l'ultima AMG prodotta sotto la guida di Tobias Moers, prossimo al passaggio in Aston Martin. Nessuna rivoluzione, almeno per quanto riguarda gli esterni, esattamente come per le versioni berlina e station wagon. Il restyling ha portato in dono alla splendida coupé una nuova mascherina anteriore con tredici lamelle verticali, fari full led dal design rivisto e una grembialatura anteriore in stile A-Wing che rende l'auto ancor più aggressiva. Al posteriore, le uniche novità sono gli scarichi tondi, che hanno anche una funzione aerodinamica, e lo spoiler posteriore. Profondamente rivisti invece gli interni, dove spicca il nuovo sistema multimediale NTG 6, meglio conosciuto come MBUX (Mercedes-Benz User eXperience) con funzioni specifiche AMG, come il Racetimer. A ciò si aggiunge il nuovo volante Performance AMG a tre doppie razze.

Il motore è rimasto lo stesso 6 cilindri da 3 litri capace di erogare 435 cavalli e 530 Nm di coppia abbinato ad un sistema alternatore-starter EQ-Boost che genera 16 kW e 250 Nm di coppia in più. Il tutto è accompagnato dalla trasmissione SPEEDSHIFT TCT a 9 rapporti e la trazione integralle permanente 4MATIC + Performance AMG. Se le prestazioni ed il comfort di guida ormai non sorprendono, un nuovo design del frontale lascia piacevolmente colpiti, avvicinando la E53 AMG alla sorella maggiore, la AMG GT Coupé 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *