Mercedes, nessun addio

Mercedes, nessun addio

La scuderia di Brackley, ha rilasciato un pesantissimo comunicato che mette a tacere le voci sull'ipotetico addio alla Formula 1 e il divorzio con Toto Wolff.


Un comunicato per smentire speculazioni e passaparola: è così che Mercedes ha deciso di zittire tutti coloro che parlavano di un suo possibile addio alla Formula 1, e di un Toto Wolff in procinto di abbandonare il team delle frecce d'argento.

"Le speculazioni su un potenziale nostro ritiro dalla Formula 1 continuano ad essere infondate e irresponsabili. Il nostro sport ha adottato i giusti provvedimenti per affrontare le conseguenze della pandemia garantendo in futuro una sostenibilità finanziaria, un passaggio importante che abbiamo accolto con favore. È nostra chiara intenzione continuare a competere ed essere protagonisti in Formula 1. E vogliamo farlo con il nostro socio dirigente Toto Wolff"

Un comunicato che viene diramato anche in seguito a queste dichiarazioni, rilasciate dallo stesso Toto Wolff:

Non ho mai visto così tanto opportunismo e manipolazione come in questo periodo. So bene che questo è un ambiente altamente politico, nel quale tutti cercano di trarre i propri vantaggi, ma direi che in questi ultimi sei mesi si è andati oltre. Lo definirei un periodo tra i più politici in assoluto…

Mercedes vuole dunque tenersi stretta non solo la Formula 1 (e ne ha ben donde: i recenti avvenimenti potrebbero allungare la sua serie di successi), ma anche il proprio team principal, senza dubbio uno dei maggiori artefici di uno dei cicli più vincenti di sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *